I dati abilitano l’economia digitale ma servono norme per regolarne l’uso
economia digitale

Indice

Di Maurizio Pimpinella

L’avvento della PSD2, del Fintech, delle big tech, dell’open banking e della trasformazione digitale hanno stravolto le logiche del mondo dei servizi finanziari e niente di tutto ciò sarebbe stato possibile, compresa la stessa trasformazione digitale, senza la crescita della data economy. I pagamenti sono sicuri e funzionano bene, dobbiamo superare il dibattito su questi temi e iniziare a parlare di come le informazioni che contengono possono portare valore e crescita economica alle imprese e quindi a tutto il sistema. Ciò che però, a questo punto, diventa indispensabile è che vi sia uno stretto controllo sulle attività di tutti gli operatori in modo che vengano appianate le asimmetrie e che tutti possano partecipare allo stesso gioco alle stesse regole. Eppure, nell’era dell’open finance, una ricerca di Forrester Consulting ci dice che solo il 12% degli operatori bancari è pronto per il digital: segnale che le differenze e le asimmetrie esistono ma molte di queste risiedono anche nella predisposizione di ciascuno di noi di sposare ed incentivare l’innovazione.

Articolo completo: https://www.nicolaporro.it/economia-finanza/innovazione/i-dati-abilitano-leconomia-digitale-ma-servono-norme-per-regolarne-luso/

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
altri
articoli